Gioca con me!

Caro Diario,
qui sono tutti disorientati e nessuno mi fa più una carezza. Mi dicono che sto sempre in mezzo ai piedi, che ho sempre fame, appaiono più distratti del solito. Allora io gli porto le palline per attirare la loro attenzione e per un po’ mi fanno giocare… ma dura solo per poco! Vado a mettermi a cuccia anche oggi. Mi sa che non sono più tanto felice…
PS: oggi è entrato un moscone, finalmente c’è qualcuno con cui posso giocare un po’! Sono di nuovo felice.

Tratto da “Il Coronavirus visto da un cane”