Neko cafè: i bar con i gatti

Il termine neko in giapponese significa gatto: questa parola comincia ad essere conosciuta anche in Italia soprattutto per indicare i bar rivolti agli amanti dei gatti; si tratta di luoghi in cui è possibile gustare dolci, caffè o gustosi pranzi e cene mentre si accarezzano i felini presenti e si trae beneficio dalle loro fusa.

Il fenomeno è nato nell’estremo oriente, infatti i primi neko cafè nascono negli anni novanta a Taiwan, in Giappone e successivamente, grazie al successo riscontrato dall’idea, si diffondono anche in Occidente. Così a Parigi è possibile visitare Le café des chats, un ristorante aperto nel 2013 che oggi ospita ben dodici gatti adottati dai rifugi grazie alla collaborazione con le associazioni animaliste.

I gestori del locale raccontano di averli scelti per il loro carattere: sono gatti che amano stare con i loro simili e apprezzano particolarmente la presenza degli esseri umani.

A Madrid c’è invece la Gatoteca, uno spazio pubblico, gestito dalla associazione Abriga, in cui è possibile gustare un buon caffè imparando a socializzare con i nostri amici felini; lo spazio è aperto ad adulti e bambini fino ad un massimo di 20 persone e ha lo scopo di favorire l’interazione tra
gatti e famiglie e promuovere le adozioni responsabili. Se invece volete fare un regalo davvero
speciale ad un’amico/a che ama i gatti potete acquistare un voucher per un “English Tea with cats”
presso il Lady Dinah’s Cat Emporium un raffinato locale di Londra arredato e studiato proprio per
accogliere i nostri amici pelosi.

In Italia il primo ad aprire i battenti è stato il Neko cafè di Torino inaugurato nel 2014 seguito poi da
MiaGola cafè, un locale che ospita sei bellissimi gatti e dove è possibile gustare ottimi piatti vegani e
vegetariani. Se poi per caso passate per Roma vi suggeriamo di non perdere l’occasione per andare a
visitare il Romeow Cat Bistrot. Situato in zona ostiense è un locale pubblico in cui ci si sente da
subito a casa per l’atmosfera intima ed accogliente. Anche i sei gatti che vi risiedono sembrano
totalmente a loro agio anche perché l’arredamento è sapientemente studiato per raccontare le meraviglie e le curiosità di cui sono capaci i nostri amici felini.

E così vi ritroverete ad essere morbidamente accarezzati dal gatto che ha deciso di fare una passeggiata sotto il vostro tavolo o a guardare stupiti le loro esibizioni acrobatiche mentre saltano da una mensola ad una passerella fissata alla parete con quella leggerezza e disinvoltura che noi umani possiamo solo ammirare dal basso.

Anche la cucina è molto raffinata con piatti e degustazioni (vegani e vegetariani) che ci offrono la possibilità di viaggiare alla scoperta delle diverse tradizioni culinarie e, allo stesso tempo, rispettano la stagionalità e la biodiversità alimentare.

Noi di karenin chiaramente siamo andati a visitarlo per voi ma magari, nel frattempo, un nuovo neko cafè è nato proprio dalle vostre parti, quindi cercate nella vostra città e raccontateci la vostra esperienza!